Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DICEA Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale

News

home page > News > Aeolus4future
16 Gennaio 2017 - 10:06    Stampa la notizia: Aeolus4future

Aeolus4future

Intervista a due giovani ricercatori del progetto Aeolus4future

aeolus4future L’energia eolica è una delle più promettenti fonti di energia rinnovabile il cui sviluppo scientifico e tecnologico rappresenta un filone fondamentale nell’ambito dei programmi della EU per il 2020. 

In questo ambito si colloca AEOLUS4FUTURE, una rete di formazione innovativa (Innovative Training Network) che nasce con l’obiettivo di reclutare e formare giovani ricercatori (Early Stafe Researches - ESR) perché siano pronti a soddisfare la domanda da parte dell’industria di competenze sempre più elevate in materia di energia eolica. 

AEOLUS4FUTURE fa “formazione attraverso la ricerca” e affronta alcune delle più importanti tematiche ancora aperte nello stato dell’arte dell’energia eolica, fra cui le problematiche legate all’interazione fluido-struttura di grandi macchine off-shore (vento e onde), macchine di piccola taglia installate nell’ambiente inurbano, sviluppo di nuove strutture di supporto, aeroacustica, etc. 

Il progetto ha dunque l’obiettivo di erogare una formazione d’avanguardia che crei una nuova generazione di professionisti capaci di far fronte alle sfide tecnologiche del presente e del futuro. 

AEOLUS4FUTURE è composto da un totale di 10 partner internazionali (fra accademia e industria) e ha reclutato 15 giovani ricercatori Marie Curie di cui due lavorano presso il Centro Interuniversitario di Aerodinamica delle Costruzioni e Ingegneria del Vento (CRIACIV) dell’Università degli Studi di Firenze. 

 

Unifi Home Page

Inizio pagina