MENU

COVID 19

La Regione Toscana a decorrere da lunedì 26 aprile entra in "zona gialla", in relazione al rischio da contagio COVID. Per la comunità Unifi, in attesa della riunione del CoReCo Toscana (Comitato Regionale di Coordinamento delle Università Toscane), prevista per mercoledì 28 aprile, si applicano le disposizioni legate all'andamento epidemiologico per questa fascia di rischio (consulta la pagina web).

In particolare, in questa fascia di rischio le lezioni si svolgeranno in modalità mista in presenza/a distanza non solo per le matricole come attualmente in essere, ma anche per quei corsi d'insegnamento relativi ad anni successivi al primo previsti anche in presenza, su prenotazione.

A tal fine, tenuto conto di quanto convenuto nella riunione del 19 aprile dell’Unità di Crisi di Ateneo per la gestione della pandemia, gli studenti degli anni successivi al primo potranno frequentare previa prenotazione da lunedì 3 maggio, mentre per la settimana 26-30 aprile continueranno solo in modalità a distanza.

Per prenotare il posto in aula per le lezioni previste nella settimana dal 3 al 7 maggio, gli studenti degli anni successivi al primo potranno prenotarsi a decorrere dalle ore 00:00 di lunedì 26 aprile 2021.

A tale proposito si avvisano gli studenti che le prenotazioni degli insegnamenti di alcune scuole potrebbero essere aperte dopo tale data, e comunque entro i primi giorni della prossima settimana.

Per gli studenti iscritti al I anno delle lauree triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico niente cambia rispetto all'attuale status.

Dal sito Unifi

  

Indicazioni specifiche DICEA

 

 

NB Si ricorda che quando la nostra Regione è inserita in zona rossa, l'orario di apertura della struttura di S.Marta è dalle 8 alle 18.

 

Accesso ai locali Dicea in FASE 3: 

All'ingresso degli edifici sono stati montati dei tornelli che misurano la temperatura e permetto l'accesso ai soli possessori di qrcode, in modo da tracciare le presenze.

Qualora debba accedere alla sede del Dipartimento personale esterno NON dotato di matricola e quindi privi di qrcode (essenzialmente visitatori, frequentatori per brevi periodi), potete rivolgervi a Muzio Mascherini che provvederà a generare il qrcode temporaneo (devono essergli forniti nome, codice fiscale, email e data della visita). Naturalmente è necessario richiedere la preventiva autorizzazione al Direttore.
Oltre al personale docente e non docente strutturato, anche borsisti, assegnisti, dottorandi e collaboratori per la ricerca, acquisiscono la matricola facendone richiesta al Direttore (modulo reperibile presso la stanza 155); con la matricola viene quindi assegnato il qrcode necessario per l'ingresso.

 

Ultimo aggiornamento

17.05.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni