Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DICEA Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale

Ricerca

Temi di ricerca

L'attività svolta nel laboratorio di Geotecnica è di supporto ai seguenti temi di ricerca:

  • analisi della risposta sismica locale
  • analisi di stabilità di pendii naturali e artificali 8argini e rilevati)
  • analisi di interazione dinamica terreno-struttura
  • studio del rischio di liquefazione
  • tecniche di  miglioramento dei terreni
  • tecniche di bonifica di siti inquinati
  • varaibilità e inceretezza delle misure geotecniche
  • comportamento di strutture e infrastrutture (lifelines) in condizioni sismiche
  • preservazione e conservazione di beni storici e mnumentali
  • microzonazione sismica
  • correlazioni empiriche per terreni incoerenti e coesivi
 

Collaborazioni

Il laboratorio di Geotecnica partecipa alle attività di numerosi enti e istuzioni nazionali, quali:

  • il Centro Nazionale delle Ricerche (CNR)
  • l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV)
  • l'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (OGS)
  • Autorità di Bacino del Fiume Po (AdPO)
  • Centro per la Microzonazione Simica
  • Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (RELUIS)
  • Regione Toscana, Umbria, Marche, Lombardia, Emilia-Romagna
 

Convenzioni e progetti di ricerca

Il Laboratorio di Geotecnica esegue prove e analisi nell'ambito di studi e progetti di ricerca condotti dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale. Tra i più significativi si ricordano:
  • Analisi del terreno di fondazione della zona absidale della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, nel settore sud–est, in Firenze (coordinatore scientifico Prof. A. Chiarugi)
  • Consolidamento della Torre Civica di Ravenna (coordinatore scientifico Prof. A. Chiarugi)
  • Il Nuovo Palazzo di Giustizia a Firenze (coordinatore scientifico. Prof. G. Vannucchi)
  • Lo studio sismico di Città di Castello (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Valutazione dei possibili effetti locali sui principali centri urbani, reti di servizio e infrastrutture di comunicazione della Lunigiana e Garfagnana (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Il rischio di liquefazione in aree della costa Romagnola (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Programmazione, esecuzione e interpretazione di prove geotecniche di laboratorio su campioni prelevati nel territorio Riminese e Forlivese finalizzate alla realizzazione della carta del rischio geo ambientale (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Microzonazione di dettaglio di Fabriano e Nocera Umbra (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • La microzonazione sismica di Città di Castello nell’ambito del “Progetto per la realizzazione di una zonazione territoriale della pericolosità sismica locale – Area campione: Alta Valle del Tevere” (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Microzonazione sismica di Cagli, Offida, Serra de’ Conti, Treia (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Monitoraggio ed indagini diagnostiche nella Cappella dei Principi di San Lorenzo in Firenze (coordinatore scientifico Prof. G. Bartoli)
  • Modelling hydraulic and geotechnical river bank erosion process interactions – sito di studio Fiume Cecina, in Località Casino di Terra (PI), in collaborazione con l’Università di Southampton (coordinatore scientifico Prof. M. Rinaldi)
  • Studio delle sorgenti sismogenetiche potenzialmente pericolose e degli effetti attesi a seguito di eventi sismici lungo la fascia costiera marchigiana (coordinatore scientifico Prof.ssa T. Crespellani)
  • Microzonazione sismica dei siti di Bellaria e Misano Adriatico (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)
  • Correlazioni regionali in Emilia Romagna per la stima della velocità delle onde sismiche di taglio a partire dalla misura dei parametri geotecnici desunti da prove in sito e in laboratorio di tipo corrente (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)
  • Determinazione sperimentale delle proprietà dinamiche e caratterizzazione fisica e meccanica dei terreni di fondazione di un edificio posto in località Passo Varano (AN) (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)
  • Determinazione sperimentale delle proprietà dinamiche dei terreni di fondazione di Villa Salviati in Firenze (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)
  • Caratterizzazione fisica e meccanica dei terreni, in campo statico e dinamico, in alcuni siti posti nel  bacino del Fiume Po (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)
  • Analisi delle condizioni di stabilità dell’area interessata dal movimento franoso in Località Spinello (FC) (coordinatore scientifico Prof. G. Vannucchi)
  • Analisi statica e dinamica di terreni provenienti da alcuni siti del Comune di L’Aquila dopo il terremoto in Abruzzo (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)
  • Rischio Sismico negli Edifici Monumentali – esempio di San Gimignano (SI), Torre grossa e Torri gemelle (coordinatore scientifico Prof. G. Bartoli)
  • Analisi di stabilità di un argine danneggiato dalla sequenza sismica emiliana del 2012, località Scortichino, Comune di Bondeno (FE) (coordinatore scientifico Prof.ssa C. Madiai)

 

Pubblicazioni

I risultati delle analisi condotte presso il Laboratorio di Geotecnica hanno consentito la pubblicazione di numerosi articoli su riviste e atti di convegno internazionali, tesi di laurea e di dottorato. Di seguito sono riportate quelle relative al periodo 2012-2016.

  1. Facciorusso, J., a cura di 2012. La microzonazione sismica per la gestione del territorio. L’esperienza della regione Emilia-Romagna. Regione Emilia-Romagna Eds.
  2. Facciorusso, J., Madiai C., Vannucchi G., Martelli, L., 2012. Analisi di dettaglio finalizzata alla valutazione della pericolosità di liquefazione: il caso della costa adriatica romagnola. In: “La microzonazione sismica per la gestione del territorio. L’esperienza della regione Emilia-Romagna”. Regione Emilia-Romagna Eds.
  3. Madiai C., Facciorusso, J., Vannucchi G., Martelli, L., 2012. Analisi di dettaglio finalizzata alla valutazione della stabilità dei pendii in condizioni sismiche: il caso del versante di Spinello. In: “La microzonazione sismica per la gestione del territorio. L’esperienza della regione Emilia-Romagna”. Regione Emilia-Romagna Eds.
  4. Facciorusso J., Madiai C., Vannucchi, G. 2012. A grade-3 method of zonation for seismic slope stability: An Italian case study. Soil Dynamics and Earthquake Engineering, N. 36, pp. 96-110, doi: 10.1016/j.soildyn.2012.01.006
  5. 38) Vannucchi, G., Crespellani, T., Facciorusso J., Ghinelli, A., Madiai C., Puliti, A., Renzi, S. 2012. Soil liquefaction phenomena observed in recent seismic events in Emilia-Romagna Region, Italy. Ingegneria Sisimica, N. 2-3, pp. 20-30, ISSN: 03931420.
  6. Facciorusso J., Madiai C., Puliti, A., Vannucchi, G., Baglione, M., Fabbroni, P., D’Intinosante, V., 2012. Seismic Microzonation of an urban settlement of Central Italy: geological features and selection of a suitable amplification factor. 2nd International Conference on Performance-Based Design in Earthquake Geotechnical Engineering, Taormina (Italy).
  7. Crespellani T., Facciorusso J., Ghinelli, A., Madiai C., Renzi, S., Vannucchi, G., 2012. Rapporto preliminare sui diffusi fenomeni di liquefazione verificatisi durante il terremoto in pianura Padana-Emiliana del Maggio 2012. Gruppo di Lavoro Liquefazione – Regione Emilia-Romagna, http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/liquefazione-gruppo-di-lavoro
  8. Facciorusso J., Madiai C., Vannucchi, G., 2012. Risposta sismica locale e pericolosità sismica di liquefazione a San Carlo e Mirabello (FE). Gruppo di Lavoro Liquefazione – Regione Emilia-Romagna, http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/liquefazione-gruppo-di-lavoro
  9. M. Uzielli; G. Vannucchi, 2012. Stima probabilistica dei cedimenti verticali indotti da scavi meccanizzati. pp.1-6. In IARG 2012 - ISBN:978-88-89524-67-1
  10. Fioravante V., Giretti D., Abate G., Aversa S., Boldini D., Capilleri P., Cavallaro A., Crespellani T., Dezi F., Facciorusso J., Ghinelli A., Grasso S., Lanzo G., Madiai C., Massimino M. R., Maugeri M., Pagliaroli A., Ranieri C., Tropeano G., Santucci De Magistris F.,Sica S., Silvestri F., Vannucchi G. 2013. Earthquake geotechnical engineering aspects: the 2012 Emilia Romagna. 7th International Conference on Case Histories in Geotechnical Engineering, Chicago
  11. 43) Ravazzi C., Aldighieri B., Cavallin A., Daminelli R., Fenili G., Norini G., Tento A., Testa B., Zuluaga Velez M.C., Castaldini D.,Marchetti M., Facciorusso J., Credali M., DeAndrea S., Sciesa E., Marcellini A. 2013. Acquisizione di dati geologici nell’Oltrepò Mantovano utili alla valutazione della pericolosità sismica per le aree colpite dalla sequenza del maggio 2012. Rapporto finale. Rapporto del Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto per la Dinamica dei Processi Ambientali. http://www.territorio.regione.lombardia.it/cs/
  12. Facciorusso J., Madiai C., Vannucchi, G., 2013. Confronto tra metodi semplificati di stima del rischio di liquefazione da prove CPT e CPTU. Gruppo di Lavoro Liquefazione – Regione Emilia-Romagna, http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/liquefazione-gruppo-di-lavoro
  13. Claudia Madiai; Giacomo Simoni, 2013. Analyses of the basin geometry effects across the Aterno Valley in Petogna (AQ) - Italy. pp.24-37. In RIVISTA ITALIANA DI GEOTECNICA - ISSN:0557-1405 
  14. Martelli L., Calabrese L, Ercolessi G, Severi P, Tarabusi G., Pileggi D., Rosselli S., Minarelli L., Pergalani F., Compagnoni M., Vannucchi G., Madiai C., Facciorusso J., Fioravante V., Giretti D., Mucciarelli M., Priolo M., Laurenzano G., Romani M., Manicardi A., Mengoli B., Ugoletti C. 2013. Cartografia speditiva dell’amplificazione e del rischio di liquefazione nelle aree epicentrali del terremoto dell’Emilia 2012 (ML=5.9). Atti del 32-mo Convegno del Gruppo Nazionale di Fisica della Terra Solida, Trieste.
  15. Martelli L., Calabrese L, Ercolessi G, Severi P, Tarabusi G., Pileggi D., Rosselli S., Minarelli L., Pergalani F., Compagnoni M., Vannucchi G., Madiai C., Facciorusso J., Fioravante V., Giretti D., Mucciarelli M., Priolo M., Laurenzano G., Bramerini F., Speranza E., Conte C., Di Salvo G., Giuffrè M., Zuppiroli M., Guidi F., Vona V., Manicardi A. Mengoli B., Ugoletti C., Ricci L. 2013. Microzonazione Sismica dell’area epicentrale del terremoto della pianura emiliana del 2012 (Ord. 70/2012). Atti del 32-mo Convegno del Gruppo Nazionale di Fisica della Terra Solida, Trieste.
  16. Facciorusso J., Madiai C., Vannucchi, G., 2014. Effetti di liquefazione osservati a San Carlo (FE) durante il terremoto del 20 maggio e stima del rischio di liquefazione. Atti XXV Convegno Nazionale Geotecnica, Baveno (VB), Italy
  17. Madiai C., Facciorusso J., Gargini E., Vannucchi, G., Baglione M., D’Intinosante V., Fabbroni P., 2014. Analisi della risposta sismica locale finalizzata alla microzonazione: il caso di Barberino di Mugello (FI). Atti XXV Convegno Nazionale Geotecnica, Baveno (VB), Italy
  18. Madiai C., Facciorusso J., Gargini E., Vannucchi, G., Baglione M. 2014. Dalla microzonazione sismica di Livello 1 alle analisi di modellazione di Livello 3: Il Comune di Barberino di Mugello (FI), in: La pericolosità sismica della regione Toscana, Regione Toscana Ed., http://www.rete.toscana.it/sett/pta/sismica/index.shtml
  19. Bertocci L., Facciorusso J., Madiai C., Sortino V., Vannucchi G. 2014. Studi per la liquefazione dei terreni: esperienze, in: La pericolosità sismica della regione Toscana, Regione Toscana Ed., http://www.rete.toscana.it/sett/pta/sismica/index.shtml
  20. J. Facciorusso, C. Madiai, G. Vannucchi 2014, “Microzonazione Sismica e analisi della condizione limite per le emergenze delle aree epicentrali dei terremoti della Pianura Emiliana di Maggio-Giugno 2012 (Ordinanza del Commisario Delegato – Presidente della Regione Emilia-Romagna n. 70/2012).”, http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/speciale-terremoto/sisma-2012-ordinanza-70-13-11-2012-cartografia
  21. M. MARCHI; G. GOTTARDI; M. RANALLI; L. TONNI; C. MADIAI; G. VANNUCCHI, 2014. Probabilità di collasso di un tratto di argine maestro del fiume Po.. pp.1-6. In Atti IARG 2014
  22. Facciorusso J., Madiai C., Vannucchi, G., 2015. Soil Liquefaction Analyses in a test-area affected by the 2012 Emilia-Romagna Earthquake (Italy), in: Engineering Geology for Society and Territory, Springer Ed., pp. 1111-1114, DOI: 10.1007/978-3-319-09048-1_211
  23. Madiai C., Facciorusso J., Gargini E., Vannucchi, G., Baglione M. 2015. A methodology for advanced seismic microzoning using 2D analyses: the case study of Barberino di Mugello, Florence, Italy, in: Engineering Geology for Society and Territory, Springer Ed., pp. 1081-1084, doi: 10.1007/978-3-319-09048-1_205
  24. C. MERLI; A. COLOMBO; C. RIANI; A. ROSSO; L. MARTELLI; S. ROSSELLI; P. SEVERI; G. BIAVATI; S. DE ANDREA; D. FOSSATI; G. GOTTARDI; L. TONNI; M. MARCHI; M. F. GARCÍA MARTÍNEZ; V. FIORAVANTE; D. GIRETTI; C. MADIAI; G. VANNUCCHI; E. GARGINI; F. PERGALANI; M. COMPAGNONI, 2015. Seismic stability analyses of the Po river banks. pp.877-880. In Engineering Geology for Society and Territory - ISBN:9783319090566 vol. 2
  25. Romeo R., Amoroso S., Facciorusso J., Lenti L., Madiai C., Martino S., Monaco P, Rinaldis D., Totani F. 2015. Soil liquefaction during the Emilia, 2012 seismic sequence: investigation and analysis, in: Engineering Geology for Society and Territory, Springer Ed., pp. 1107-1110, DOI: 10.1007/978-3-319-09048-1_210
  26. J. Facciorusso, C. Madiai, G. Vannucchi 2015, “CPT-Based Liquefaction Case History from the 2012 Emilia Earthquake in Italy”, J. Geotech. Geoenviron. Eng., vol. 141, no. 12, pp. 1032‐1051, doi: 10.1061/(ASCE)GT.1943-5606.0001349
  27. J. Facciorusso, C. Madiai, G. Vannucchi  2015, “Gli indirizzi per gli studi di microzonazione sismica in Emilia-Romagna per la pianificazione territoriale e urbanistica”, http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/geologia/temi/sismica/gli-indirizzi-per-gli-studi-di-microzonazione-sismica-in-emilia-romagna-per-la-pianificazione-territoriale-e-urbanistica
  28. Norini, G. et al., 2015. Acquisizione ed elaborazione di dati geologici, geotecnici e geofisici per la caratterizzazione sismica di parte del territorio lombardo ricadente nell’Area Pilota del Progetto GeoMol ‒ Programma Europeo “Spazio Alpino”. http://www.territorio.regione.lombardia.it/
  29. J. Facciorusso, C. Madiai, G. Vannucchi 2016, “Correction of mechanical CPT data for liquefaction resistance evaluation”, Proceedings of the World Congress on Civil, Structural, and Environmental Engineering (CSEE’16), Prague, Czech Republic
  30. Facciorusso, J., Madiai, C., Vannucchi, G., 2016. The 2012 Emilia earthquake (Italy): Geotechnical characterization and ground response analyses of the paleo-Reno river levees.. Soil Dynamics and Earthquake Engineering, Vol. 865, 71-88, doi:10.1016/j.soildyn.2016.04.017
  31. P. MONACO; G. TOTANI; G. BARLA; A. CAVALLARO; A. COSTANZO; A. d’ONOFRIO; L. EVANGELISTA; S. FOTI; S. GRASSO; G. LANZO; C. MADIAI; M. MARASCHINI; S. MARCHETTI; M. MAUGERI; A. PAGLIAROLI; O. PALLARA; A. PENNA; A. SACCENTI; F. SANTUCCI de MAGISTRIS; G. SCASSERRA; F. SILVESTRI; A.L. SIMONELLI; G. SIMONI; P. TOMMASI; G. VANNUCCHI; L. VERRUCCI, 2012. Geotechnical aspects of the L’Aquila Earthquake. pp.1-66. In Special Topics in Earthquake Geotechnical Engineering - ISBN:9789400720596
  32. G. GOTTARDI; C. MADIAI; M. MARCHI; L. TONNI; G. VANNUCCHI, 2013. Methodological approach for the stability analysis of the Po river banks. pp.1483-1486. In Proc. of the 18th Int. Conf. on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering - ISBN:9782859784751 vol. 2
  33. F. PERGALANI; M. COMPAGNONI; C. MADIAI; G. SIMONI; G. VANNUCCHI; L. MARTELLI, 2013. Seismic vulnerability of the embankments of reservoir basins for flood reduction located on the tributary streams of the Po river (Italy). pp.67-93. In INGEGNERIA SISMICA - ISSN:0393-1420 vol. 30 (1-2)
  34. S. RENZI; C. MADIAI; G. VANNUCCHI, 2013. A simplified empirical method for assessing seismic soil-structure interaction effects on ordinary shear-type buildings. pp.100-107. In SOIL DYNAMICS AND EARTHQUAKE ENGINEERING - ISSN:0267-7261
  35. C. Madiai; S. Renzi; G. Vannucchi, 2013. Seismic risk assessment of San Gimignano towers: geotechnical aspects and soil-structure interaction. pp.523-530. In Geotechnical Engineering for the Preservation of Monuments and Historic Sites - ISBN:9781138000551
  36. M. MAUGERI; G. ABATE; S. AVERSA; D. BOLDINI; F. DEZI; V. FIORAVANTE; A. GHINELLI; D. GIRETTI; M.R. MASSIMINO; F. SANTUCCI DE MAGISTRIS; S. SICA; F. SILVESTRI; G. VANNUCCHI, 2013. Linee di indirizzo per interventi su edifici industriali monopiano colpiti dal terremoto della pianura padana emiliana del maggio 2012 non progettati con criteri antisismici: aspetti geotecnici. pp.1-55. In Linee di indirizzo per interventi su edifici industriali monopiano colpiti dal terremoto della pianura padana emiliana del maggio 2012 non progettati con criteri antisismici: aspetti geotecnici
  37. G. GOTTARDI; S. AMOROSO; R. BARDOTTI; L. BONZI; A. CHIARADONNA; A. D’ONOFRIO; V. FIORAVANTE; A. GHINELLI; D. GIRETTI; G. LANZO; C. MADIAI; M. MARCHI; L. MARTELLI; P. MONACO; D. PORCINO; R. RAZZANO; S. ROSSELLI; P. SEVERI; F. SILVESTRI; L. SIMEONI; L. TONNI; G. VANNUCCHI, 2014. Analisi di stabilità di un argine danneggiato dalla sequenza sismica emiliana del 2012. pp.165-175. In Atti XXV Convegno Nazionale Geotecnica - ISBN:9788897517054 vol. 2
  38. Giovanni Vannucchi; Guido Gottardi; Claudia Madiai; Michela Marchi; Laura Tonni, 2014. Analisi della probabilità di collasso arginale dei grandi fiumi. pp.303-319. In Atti XXV Convegno Nazionale di Geotecnica - ISBN:9788897517030 vol. 1
  39. Laura, Tonni; Guido, Gottardi; Sara, Amoroso; Roberto, Bardotti; Luciana, Bonzi; Anna, Chiaradonna; Anna, D'Onofrio; Vincenzo, Fioravante; Alessandro, Ghinelli; Daniela, Giretti; Giuseppe, Lanzo; Claudia, Madiai; Michela, Marchi; Luca, Martelli; Paola, Monaco; Daniela, Porcino; Roberto, Razzano; Silvia, Rosselli; Paolo, Severi; Francesco, Silvestri; Lucia, Simeoni; Giovanni, Vannucchi; Stefano, Avers, 2015. Analisi dei fenomeni deformativi indotti dalla sequenza sismica emiliana del 2012 su un tratto di argine del Canale Diversivo di Burana (FE). pp.28-58. In RIVISTA ITALIANA DI GEOTECNICA - ISSN:0557-1405 vol. 49
  40. Amorosi, A., Bruno, L., Facciorusso, J., Piccin, A., Sammartino, I., 2016. Stratigraphic control on earthquake-induced liquefaction: A case study from the Central Po Plain (Italy) Sedimentary Geology Volume 345, 1 November 2016, Pages 42-53 doi: 10.1016/j.sedgeo.2016.09.002
  41. Madiai C., Facciorusso J., Gargini E., Baglione M. (2016). 1D Versus 2D Site Effects from Numerical Analyses on a Cross Section at Barberino di Mugello (Tuscany, Italy). In: Procedia Engineering. PROCEDIA ENGINEERING, vol. 158, p. 499-504, Elsevier Ltd, ISSN: 1877-7058, Auditorium of Department of Arts of the Alma Mater Studiorum, ita, 2016, doi: 10.1016/j.proeng.2016.08.479
  42. Madiai, Claudia; Facciorusso, Johann; Gargini, Elisa; Baglione, Massimo, 2016. Utilizzo di prove penetrometriche statiche a punta meccanica per la stima del potenziale di liquefazione. pp.14-24. In RIVISTA ITALIANA DI GEOTECNICA - ISSN:0557-1405 vol. 3
  43. Facciorusso J., Madiai C., Vannucchi, G. (2017). Corrections to mechanical CPT results for use in liquefaction evaluation. Bulletin of Earthquake Engineering, DOI : 10.1007/s10518-017-0093-y

 
ultimo aggiornamento: 31-Gen-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina